Chirurgia Oftalmoplastica Ricostruttiva ed Estetica

FILLER

I filler sono una soluzione poco impegnativa dal punto di vista chirurgico, perché non implicano incisioni e pratiche invasive.
Il trattamento consiste nel riempimento della ruga iniettando sottocute acido ialuronico, essenziale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per il mantenimento dell’idratazione cutanea.

L’acido ialuronico viene iniettato in piccolissime dosi nelle regioni interessate mediante una siringa dotata di un ago sottilissimo.
Le indicazioni al trattamento mediante filler di acido ialuronico sono la correzione delle rughe e dei solchi medio profondi, come quelli glabellari, le rughe perioculari (“zampe di gallina”), quelle nasolabiali, ridare volume agli zigomi e alle palpebre inferiori oltre alla correzione degli esiti cicatriziali post-acneici e post-traumatici.

E’ ideale per quei pazienti che desiderano ammorbidire quelle aree del viso in cui c’è stata una naturale perdita di collagene.
L’acido ialuronico non è un filler permanente. Ciò significa che una volta iniettato, il prodotto viene progressivamente metabolizzato e quindi riassorbito dall’organismo con tempi variabili a seconda della zona trattata e del tipo di preparato utilizzato.
L’effetto di riempimento e aumento di volume o attenuazione delle rughe è immediato e dura dai 2 ai 12 mesi, dopodichè è possibile ripetere il trattamento periodicamente.


Prenota una visita presso lo studio di Milano o di Como per valutare il trattamento estetico con filler
eXTReMe Tracker